Allevare asine a Travesio

Le nuove professioni in Friuli Venezia Giulia

di MICHELA ZIN

Qual è il filo conduttore che unisce “stare bene” della storia antica ai giorni nostri? È presto detto: il latte d’asina. Eh già, perché, come è noto a molti, donne passate alla storia per la loro bellezza e avvenenza come Cleopatra, Poppea o Paolina Buonaparte usavano questo prodotto per mantenere la loro pelle fresca e giovane. Ma, forse, non tutti sanno che già ai tempi dell’antica Roma, il latte d’asina è stato utilizzato dall’uomo contro le malattie.
Non deve stupire, allora, che oggi questo prodotto naturale sia sempre più presente nell’alimentazione umana. È stato infatti dimostrato che il latte d’asina è l’alimento naturale di origine animale, con le caratteristiche più vicine al latte materno, rispetto a quello di altre specie animali. Sono stati condotti studi su bambini allergici al latte vaccino, che hanno dimostrato come il latte di asina sia tollerato dalla maggior parte di loro.
Il sapore dolce lo rende inoltre gradevole e ben accetto, a differenza delle formule speciali a base di idrolisati proteici o di aminoacidi, il cui utilizzo nei bambini allergici al latte vaccino è compromesso proprio dal sapore e dal retrogusto amaro.
Alla elevata tollerabilità e alla palatabilità si uniscono gli effetti positivi da fattori nutrizionali aggiuntivi. Inoltre, la ricchezza di lattosio, ha un effetto positivo sull’assorbimento intestinale del calcio e può aiutare nella cura dell’osteoporosi degli adulti e favorire la mineralizzazione delle ossa nei bambini. Infine, la presenza nel latte d’asina, di sostanze ad attività probiotica, (che regolano la flora microbiotica intestinale), di fattori di rilascio ormonale, di anticorpi e di composti azotati ad azione antibatterica, rendono questo alimento primordiale molto utile anche nell’alimentazione delle persone anziane e debilitate.
Nell’alto pordenonese ci sono già delle aziende che allevano le asine e a Travesio, abbiamo incontrato Dennis Corvezzo di 23 anni che dal 2015 ha avviato un’azienda (Azienda Agricola Margherita) la cui attività ruota intorno alla produzione di latte d’asina e che recentemente è stata anche oggetto di un approfondito servizio curato da Edoardo Raspelli nella sua ben nota trasmissione Mela Verde in onda su Canale 5. Curiosa della scelta di Dennis Corvezzo sono andata a vedere in diretta dove vive e lavora e il nostro è stato un colloquio molto interessante.

(Dennis Corvezzo - Ph. Dennis Corvezzo)

Fattoria Clementin “BROJLI”

VIA BELIGNA 30/D - AQUILEIA (UD)
cell. 335 5250582 (Franco) - cell. 340 0049333(Antonio)
info@fattoriaclementin.it - www.fattoriaclementin.it

Villaggio Turistico Europa

34073 GRADO (GO) ITALIA - Via Monfalcone, 12
TEL. ++39.0431.80877 - FAX ++39.0431.82284
Skype: villaggio.europa - info@villaggioeuropa.com

Canus S.r.l. Società Agricola

CORNO DI ROSAZZO (UD) - Via Gramogliano, 21
TEL. ++39.0432.759 427 - Facebook canus
www.canus.it - info@canus.it

Tipografia Moro Andrea S.R.L.- via Torre Picotta,42 - 33028 Tolmezzo (UD) C.F. e P.IVA CCIAA di Udine 02768890309 - Copyright © 2019. Tutti i diritti riservati.